Piacenza, domenica 27 gennaio

La coppa della vita

graal

Per quale motivo sulla facciata del Duomo di Piacenza si trova scolpita una donna che regge nelle sue mani la Croce e il Calice? E’ vero che una delle prime testimonianze sulla presenza del Graal a Gerusalemme venne fornita da un pellegrino piacentino del secolo VI d.C.? Quale rapporto legava l’antica setta ereticale dei Catari al Sangue di Cristo e alla Leggenda del Graal? Perché sul sepolcro di Luigia Scotti Gonzaga, in S. Giovanni in Canale, si trova scolpita la Lancia di Longino? SCOPRITELO CON ARCHISTORICA! L’Arch. Manrico Bissi ci condurrà in un emozionante percorso nel cuore della Piacenza medievale, per riscoprire le tracce e gli antichi simboli lasciati dal Leggenda del Santo Graal nelle maggiori opere dell’Arte locale.

Si raccomanda la prenotazione via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o sms ( 331 9661615 ) indicando tutti i nomi dei partecipanti.
In caso di numerosa partecipazione l'Associazione si riserva di chiudere le iscrizioni per ragioni organizzative.

Orari e luoghi di ritrovo

Ritrovo: ore 14:20 in piazza S.Antonino
Partenza: ore 15:00. Conclusione: ore 18:00 circa.


Quote di partecipazione

Soci Archistorica: € 5,00
Soci Memorie di Parma: € 6,00 (€5,00 + 1,00 per tessera associativa Archistorica, valida sino al 31/12/2019)
Non Soci: € 9,00 (€ 5,00 + € 4,00 per tessera associativa annuale - scad. 31/12/2019)