Piacenza, domenica 30 settembre

La furia delle acque

banner furia acque

E’ vero che nel V secolo d.C. l’antica Placentia fu salvata dalle acque del Po grazie ad un miracoloso intervento di S. Savino? Quante esondazioni colpirono la nostra città dall’età romana fino ai primi del Novecento? Quali borghi e quartieri furono maggiormente colpiti dal Po? Quali tracce rimangono delle antiche alluvioni? SCOPRITELO CON ARCHISTORICA! L’itinerario, condotto dall’Arch. Manrico Bissi, porterà a visitare i luoghi e gli edifici del centro storico che ancora ci ricordano l’impeto del Grande Fiume e il suo millenario, costante assedio alla nostra città.

Per l'evento, è GRADITA una pre-adesione (non vincolante) per ragioni organizzative; la partecipazione sarà comunque aperta anche a chi non si fosse pre-segnalato.

Orari , luogo di partenza e termine del percorso

RITROVO E PARTENZA: Piacenzao, ore 14:20 davanti alla basilica di San Savino. PARTENZA ore 15,00
Conclusione: ore 18:10 circa presso la Muntà di Ratt.

Quote di partecipazione

 

  • € 5,00 per soci Archistorica e Memorie di Parma
  • € 9,00 non soci ( € 5,00 + € 4,00 per tessera Archistorica o Memorie di Parma, valida sino al 31/12/2018)

Per informazioni

Telefono: 331 966 1615 - 339 129 5782 - 366 26 41 239
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.